Sì, è possibile cancellare un pagamento SEPA con addebito diretto, purché non sia stato inviato al proprio conto bancario.

È anche possibile rimborsare un pagamento in addebito diretto SEPA. Tuttavia, questa procedura comporta alcuni rischi. In primo luogo, bisogna essere consapevoli del fatto che lo status del pagamento sarà messo in pagato dopo un giorno lavorativo, anche se il pagamento può ancora fallire in questo momento.

Inoltre è importante sapere che un cliente può richiedere un chargeback. Quando si rimborsa il denaro sul conto del cliente, ma esegue un chargeback allo stesso tempo, il cliente sarà accreditato due volte. È molto importante quindi comunicare tempestivamente al cliente che si sta rimborsando il denaro.