I pagamenti con carta di credito comportano rischi maggiori di altri metodi quali iDEAL o Bancontact perché il consumatore può sempre invertire un pagamento con carta di credito. Questo processo viene definito chargeback. Ciò significa che accettare pagamenti con carta di credito può comportare un rischio sia per il commerciante, sia per noi che vi forniamo il servizio.

Per questo le richieste di attivazione delle carte di credito sono valutate con attenzione prima di essere approvate.

Inviare una richiesta

Potete inviare una richiesta attraverso la dashboard di Mollie. Vi è una serie di prerequisiti da rispettare prima che noi possiamo elaborare una richiesta:

  • il sito deve essere online e pronto all'uso (tutti i prodotti online, ecc.);
  • sul sito devono essere presenti i termini e le condizioni;
  • politica di riservatezza e reso;
  • i termini di consegna devono essere chiaramente espressi sul sito;
  • i clienti sono obbligati a inserire le informazioni di contatto durante il processo d'ordine.

Inoltre, vi chiediamo di indicare quale sarà l'importo massimo per transazione con carta di credito e di fornire informazioni accurate sul tipo di prodotti o servizi per i quali desiderate ricevere pagamenti con carta di credito. Queste informazioni ci consentono di farci un'immagine chiara, in modo da poter effettuare una valutazione adeguata dei rischi.

IT_-_Come_faccio_ad_attivare_i_pagamenti_con_carta_di_credito_.png

Quando la tua richiesta sarà esaminata?

Una volta attivate le carte di credito nella tua dashboard Mollie, controlleremo la tua richiesta. Questo normalmente viene fatto entro 2 giorni lavorativi. Una volta esamintata la tua richiesta ti verrà inviata una mail. Ti verrà quindi comunicato se la richiesta è stata accettata (puoi iniziare a ricevere pagamenti con carta di credito immediatamente) o respinta.

La richiesta è stata rifiutata?

C'è sempre la possibilità che la richiesta per accettare pagamenti con carta non sia (immediatamente) approvata. In tal caso, riceverete un'e-mail da parte nostra che vi fornirà ulteriori informazioni. Spesso, il motivo del rifiuto è che alcuni dei punti sopra menzionati non sono ancora disponibili sul sito o che non è chiaro per quali prodotti o servizi si desidera ricevere i pagamenti con carta di credito.

È anche importante che rispondiate alla nostra richiesta di chiarimenti via e-mail (ovvero, non solo per telefono). In questo modo, possiamo aggiungere la documentazione sul vostro account.