Una transazione con addebito diretto SEPA può essere annullata fino a 8 settimane dopo la data dell'addebito. Invertire un pagamento è nella maggior parte dei casi un'operazione semplice. Alcune banche offrono la possibilità di effettuare inversioni senza dichiarare alcuna ragione direttamente dallo spazio di home banking. Ciò significa che spesso può essere difficile scoprire il motivo dell'inversione.

Quando ricevete un'inversione tramite Mollie, ve lo comunicheremo il giorno feriale seguente attraverso l'export di transazioni fallite. Le inversioni sono contrassegnate da un codice di motivazione MD06. In caso di inversione, dovremo addebitarvi € 1,85. Questi costi saranno aggiunti ai costi di transazione iniziali.

Le inversioni possono essere difficili da evitare. Comunicare con il cliente in modo chiaro per quanto riguarda l'ordine e la transazione è fondamentale. In questo modo minimizzerete le inversioni dovute al fatto che il cliente non riconosce un pagamento o non è soddisfatto del prodotto. Consigliamo una comunicazione attiva sullo stato di un ordine e di inserire il vostro ID di riscossione sul vostro sito.

Quando un pagamento viene invertito, c'è la possibilità che l'inversione diventi un rapporto di debito diretto non autorizzato, che comporterà ulteriori spese.